Sreda, 18 Maj 2022, 13:37

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Sprejmi

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika. Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Župančičeva ulica 18
6000 Koper - Capodistria

CAN Costiera: Costituzione dell’Ufficio per il bilinguismo e nuove attività editoriali

Podobne novice

Con la visita di lunedì scorso presso l’Ufficio governativo per le nazionalità, sono entrati nel vivo i preparativi per la costituzione dell’Ufficio per il bilinguismo presso la CAN Costiera. Una sua delegazione, composta dal presidente, Alberto Scheriani, dal segretario Andrea Bartole e dalla consulente legale, Vita Valenti, accompagnati da Felice Žiža, deputato al seggio specifico della CNI al Parlamento sloveno, ha conferito con il direttore dell’Ufficio governativo per le nazionalità, Stane Baluh. È stata affrontata la questione dell’Ufficio per il bilinguismo nel capodistriano, progetto aperto da alcuni anni presso la CAN Costiera. Riferendosi ai colloqui avuti in sede di Commissione intergovernativa per le Comunità nazionali, la proposta aiuterebbe concretamente la riduzione del divario esistente tra la normativa sul bilinguismo e la sua applicazione pratica. Il deputato Žiža ha informato i presenti che il premier, Janez Janša, appoggia la costituzione dell'Ufficio. I mezzi necessari saranno garantiti dall'Ufficio per le nazionalità. Inoltre, saranno definiti a breve anche i dettagli della nuova attività editoriale per la Comunità nazionale italiana. Sono allo studio proposte per potenziare l'informazione sulle attività al fine di allargare al massimo il raggio d'utenza delle notizie.

Podobne novice

Drugo

Zadnje novice

Info-libro

Podobne novice