Sabato, 23 Ottobre 2021, 13:20

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria

AMPLIAMENTO DEGLI ORGANICI CAN

Articoli correlati

Si è svolta mercoledì, 22 settembre la 28.esima riunione del Consiglio della CAN Costiera. È stata dedicata in buona parte all’ampliamento degli organici. In primo luogo è stato preso atto della valutazione positiva sul periodo di prova svolto dalla consulente legale Vita Valenti. Il Presidente Alberto Scheriani ha poi informato i presenti che finalmente può partire il progetto dell’Ufficio per il bilinguismo. Dopo una decina di anni di trattative con le autorità di Lubiana, la struttura potrà iniziare a lavorare per colmare le lacune nell’attuazione del bilinguismo sul territorio, fungere da sostegno ad istituzioni e singoli che devono curare traduzioni dallo sloveno in italiano e viceversa. I bandi di concorso per un traduttore e un consulente professionale partiranno a breve. La sede sarà collocata nel Centro amministrativo “Solis”, ed è di prossima inaugurazione. Qui opererà anche il nuovo consulente della CAN Costiera per i progetti economici. Al candidato prescelto sarà affidato il coordinamento dei progetti per la base economica. Circa i progetti economici già in corso il Consiglio ha approvato le iniziative incluse nella misura 1 del programma di sviluppo per le CNI sino al 2024. Approvata la lista dei beneficiari per la misura 3 del programma stesso, che prevede la compartecipazione ai progetti europei.

 

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati