Il Premio della CAN Costiera a Gianfranco Siljan

Articoli correlati

Il Consiglio della CAN Costiera nel corso della sua ultima seduta per corrispondenza, ha deciso all’unanimità di conferire il premio annuale per il 2019 a Gianfranco Siljan. Nato a Pola nel 1942, vive da circa 50 anni a Isola. Come riportato nella motivazione del premio, ha lavorato a lungo nelle scuole italiane del capodistriano, insegnando principalmente fisica, educazione tecnica e artistica. Successivamente ha abbracciato la carriera di annunciatore, giornalista e redattore radiofonico a Radio Capodistria, dove ha diretto la redazione culturale, ha curato numerose trasmissioni di successo e realizzato interviste con personaggi famosi del mondo della cultura e dello spettacolo. Subito dopo l’arrivo a Isola, Gianfranco Siljan si è inserito nell’attività della locale Comunità degli Italiani, collaborando a varie sezioni, partecipando alla fondazione del periodico “La Voce del Mandracchio”, sino a giungere alla presidenza del sodalizio. Ha guidato ancora la CAN Comunale e quella costiera. Il suo impegno in campo politico lo ha portato a ricoprire l’incarico di delegato all’Assemblea della Slovenia, di vicesindaco a Isola e, dal 1972 al 2010, di consigliere comunale.