Sabato, 11 Luglio 2020, 02:57

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Premio della CAN Costiera a Gianfranco Siljan

Articoli correlati

Il Consiglio della CAN Costiera nel corso della sua ultima seduta per corrispondenza, ha deciso all’unanimità di conferire il premio annuale per il 2019 a Gianfranco Siljan. Nato a Pola nel 1942, vive da circa 50 anni a Isola. Come riportato nella motivazione del premio, ha lavorato a lungo nelle scuole italiane del capodistriano, insegnando principalmente fisica, educazione tecnica e artistica. Successivamente ha abbracciato la carriera di annunciatore, giornalista e redattore radiofonico a Radio Capodistria, dove ha diretto la redazione culturale, ha curato numerose trasmissioni di successo e realizzato interviste con personaggi famosi del mondo della cultura e dello spettacolo. Subito dopo l’arrivo a Isola, Gianfranco Siljan si è inserito nell’attività della locale Comunità degli Italiani, collaborando a varie sezioni, partecipando alla fondazione del periodico “La Voce del Mandracchio”, sino a giungere alla presidenza del sodalizio. Ha guidato ancora la CAN Comunale e quella costiera. Il suo impegno in campo politico lo ha portato a ricoprire l’incarico di delegato all’Assemblea della Slovenia, di vicesindaco a Isola e, dal 1972 al 2010, di consigliere comunale.

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati