Sabato, 19 Settembre 2020, 14:06

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria

La GIORNATA DEL RICORDO CELEBRATA DALLE CAN

Articoli correlati

I Consigli della CAN Costiera e delle CAN comunali si sono riuniti a Isola per celebrare la Giornata del ricordo. Ad aprire l'incontro è stato il presidente della CAN Costiera, Alberto scheriani che ha rimarcato l'importanza della ricorrenza per ricordare eventi storici che hanno avuto conseguenze drammatiche per la nostra regione e che hanno coinvolto in prima persona la Comunità nazionale italiana. Ha rilevato che non si intende in alcun modo giustificare i crimini commessi da una parte per trovare un alibi a quelli che seguirono dalla parte opposta. Il pensiero vuole andare alla tragedia delle famiglie divise dall’esodo, alle difficoltà a cui andarono incontro gli esuli, sparsi oggi in tutto il mondo, non soltanto in Italia. Scheriani ha, però, sottolineato anche le difficoltà dei rimasti in un nuovo ordinamento, delle istituzioni minoritarie a corto di quadri che hanno reso difficile il loro funzionamento. Allo storico Kristjan Knez noto ricercatore e profondo conoscitore dei fatti storici che riguardano la Comunità nazionale italiana, è stato affidato il compito di inquadrare il periodo storico dell'esodo e delle conseguenze che ebbe per il tessuto sociale in regione e per la Comunità nazionale italiana.

 

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati