Martedì, 15 Ottobre 2019, 15:51

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSEGNATO IL PREMIO DELLA CAN 2018

Martedì, 21maggio, si è svolta la cerimonia solenne per il conferimento del premio della CAN Costiera 2018. L’importante riconoscimento è andato a Isabella Flego.

Articoli correlati

La motivazione rileva il suo lavoro di insegnante e dirigente scolastico, l’impegno nella Comunità autogestita della nazionalità e nella Comunità degli Italiani di Capodistria, il ruolo svolto come consigliere comunale, vicesindaco e sindaco del Comune di Capodistria, nonché di deputata alla Camera dei Comuni dell’Assemblea slovena. Di rilievo anche la sua attività di ricerca storica e letteraria, con la pubblicazione di numerosi libri, raccolte di poesie e saggi, che le sono valsi importanti premi internazionali. Apprezzato anche il suo lavoro come Presidente dell’Associazione per le pari opportunità (POEM) e di Coordinatrice per le Pari Opportunità del Comune Città di Capodistria. Il premio le è stato consegnato dal presidente, Alberto Scheriani. Numerose le autorità presenti alla cerimonia, come il Console generale d'Italia a Capodistria, Giuseppe d'Agosto, i vicesindaci di Capodistria, Isola e Ancarano, Mario Steffè, Agnese Babič e Martina Angelini, i presidenti della CAN di Capodistria e del Centro “Carlo Combi”, Fulvio Richter e Kristjan Knez, il direttore della Biblioteca centrale “Srečko Vilhar”, David Runco e altri.

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati