Domenica, 21 Ottobre 2018, 06:49

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INCONTRO VERTICI UI- CAN

Articoli correlati

                                                                        COMUNICATO STAMPA

 

Si è tenuta oggi, presso la sede della Comunità Autogestita Costiera della Nazionalità di Capodistria, la riunione tra l’Unione Italiana, la CAN Costiera, presente il suo Presidente, Alberto Scheriani e il Segretario, Andrea Bartole, e il Deputato al seggio specifico alla Camera di Stato della Repubblica di Slovenia, Dr. Felice Žiža. L’incontro si è svolto su iniziativa dell’Unione Italiana, rappresentata alla riunione dal Presidente, Maurizio Tremul e dal Presidente della Giunta Esecutiva dell’UI, Marin Corva. Durante il cordiale incontro è stata valutata positivamente l’esistente collaborazione tra l’UI e la CAN Costiera che si concretizzerà nel prossimo futuro in alcuni progetti socio-economici ed europei di grande rilievo per la Comunità Nazionale Italiana, in particolare la realizzazione dell’Incubatore Creativo Istria a Santa Lucia e il progetto strategico “PRIMIS - Viaggio multiculturale tra Italia e Slovenia attraverso il prisma delle minoranze / Večkulturno popotovanje med Slovenijo in Italijo skozi prizmo manjšin” finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020. Una collaborazione che, è stato convenuto da tutti, andrà ulteriormente rafforzata e ampliata anche attraverso l’organizzazione di regolari consultazioni tra l’Unione Italiana, la CAN Costiera e il Deputato al seggio specifico al Parlamento sloveno. Capodistria, 6 settembre 2018

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati