Giovedì, 24 Maggio 2018, 05:06

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Approvo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Via Župančič 18
6000 Capodistria
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approvati i mezzi per la base economica della CNI

Articoli correlati

Ieri 10.5.2018 il governo della RS ha approvato il programma di sviluppo della base economica della CNI proposto dalla Can costiera per il periodo 2018 - 2020. Il piano di sviluppo è il frutto di un lungo lavoro di preparazione in collaborazione con il Ministero per lo sviluppo economico e la tecnologia con il quale sono state definite le priorità e le misure idonee per concretizzarle nei prossimi anni. Il Piano era stato approvato ed inviato al Ministero dal Consiglio della Can costiera nel mese di marzo scorso e le misure previste riguardano lo stanziamento di 900.000 Euro per i prossimi tre anni suddivisi in fondi per l’imprenditoria, sviluppo di attività legate al turismo e la promozione della Comunità italiana e dei suoi prodotti nel più ampio senso del termine, il cofinanziamento di progetti europei ai quali partecipano le nostre istituzioni e inoltre la costituzione di un servizio tecnico di supporto per la CNI per il quale verranno formati un esperto in bandi e progetti, un legale e un traduttore. Sono previste quindi sia la formazione di quadri che la realizzazione di attività legate alla promozione nel campo del turismo, legate alle ricchezze della CNI e del territorio, per la quale si prevede la creazione di nuovi posti di lavoro, Ora segue la fase di preparazione dei bandi e dei contratti per lo stanziamento dei fondi approvati che verranno gestiti dalla Can costiera in collaborazione con il Ministero dello sviluppo economico.

Capodistria, 11.05.2018

Il segretario Andrea Bartole

Le più lette

Articoli correlati

Altre notizie

Notizie recenti

Info-libro

Articoli correlati